Press Enter to Search

IDFA 2010: LAST TRAIN HOME

November 20th, 2010
last train homeE’ il documentario che ha vinto l’anno scorso: il padre che va a lavorare in fabbrica con la madre per mettere via i soldi e sacrifica una vita per far studiare i figli non vedendoli per tutto l’anno, si trova la figlia abbandonare gli studi e seguirlo in fabbrica. deluso quando torna a casa a salutare l’altro figlio piu’ piccolo (da qui il titolo del film, i treni che trasportano tutti i lavoratori del tessile dalla regione del Sichuan ai villaggi delle varie provincie per la festa del nuovo anno, nel fenomeno di migrazione di massa piu’ grande del mondo) gli si raccomanda di studiare sempre. E’ in questo momento che la figlia lo manda affanculo scatenando l’esplosione del padre che inizia a picchiarla. La scena si ripetera’ tre volte, le volte che la figlia ripetera’ la parola “fuck” davanti al padre e durante la seconda zuffa la ragazza si rivolgera’ verso la camera e ti chiedera’: “vuoi filmare chi sono veramente? questa sono io realmente. cos’altro vuoi?”. Questa forse e’ la realta’ che Lixin Fan il regista vuole farci conoscere. ma quanto e’ costata a quella ragazza e quanto ci potra’ fatturare al nostro senso di colpa? TRAILER
Share
There are no comments yet, add one below.

goin up
t Twitter f Facebook g Google+