Press Enter to Search
La Fabbrica dei Clandestini-da Manduria a Ventimiglia 2011
5-6 giugno 2011 Sole, caldo, ombrelloni aperti e bagnanti a spasso sul lungomare; ma non come al solito quest’anno. Il turismo infatti, nella bella località ligure, è diminuito da quando neanche 200 migranti, provenienti dalla Tunisia, abitano qui in attesa (e con la speranza) di poter migrare in Francia o altrove in Europa. Una fioraia al mercato ci tiene a precisare che la presenza di turisti non è diminuita per la presenza dei ...
International campaign of support for Mapuche political prisoners on hunger strike in Chile
Since the 12th July 31 Mapuche political prisoners have been on hunger strike in the Chilean prisons of Concepcion, Temuco, Valdivia, Angol and Lebu. The political prisoners are demanding the right to a fair legal process, the application of an objective and impartial system of justice and, in particular, the abolition of the anti-terrorist law.
Via padova è meglio di Milano
Il Trailer -Un'autoproduzione Insu'tv & Teleimmagini
LA DIGNA RADIO 2.0
Notiziario indipendente dal Messico in lotta La Digna Radio è un progetto realizzato dal Nodo Solidale, dall’Osservatorio America Latina dell’XM24 e dal collettivo Zapatista Marisol di Lugano, collettivi e individualità sparse tra il Messico, l’Italia, la Svizzera e l’Olanda.
Intervista a Francesco Cirillo
Due domande a Francesco Cirillo, scrittore e giornalista, sulla questione delle navi dei veleni: http://www.archive.org/details/BreveIntervistaAFrancescoCirillo
Trilogia di Bolognina Town
Un nuovo capolavoro di Teleimmagini! Contro il business della riqualificazione urbana. ___________________________ ”Il film che ha fatto vomitare la cena del giorno prima nelle sale di tutto lo yucatan!” The Guardian "dopo paranormal activity arriva la bufala cinese" New York Times "l'ultimo tormentato capolavoro sulla condizione umana" Le Monde "ma che è?" Il Resto del Carlino
ZEROFORMAT 2.0
giovedi 28 gennaio 2009 dalle ore 20 all'xm24 di Bologna TELEIMMAGINI presenta:

>TERREMOTATI

Dall'aquila a rosarno ovvero dai terremotati naturali ai terremotati sociali.
COLPO AL CUORE. Morte non accidentale di un monarca
COLPO AL CUORE – morte non accidentale di un monarca è un documentario storico diverso dal solito. Le interviste e le analisi che attraversano il film hanno due differenti direzioni. La prima è ripercorrere la vita di Gaetano Bresci e il regicidio di Umberto I, con la chiara volontà di raccontare il personaggio, praticamente dimenticato dai libri di storia, ed analizzare un contesto difficile che l’Italia ha vissuto come quello dell’epoca ...
goin up
t Twitter f Facebook g Google+